Roma, 8 luglio 2019 –SATIRICUS – Restaurant, Pizzeria, Cafeteria, Lounge bar ha inaugurato il suo nuovo look con una serata speciale, aprendo le porte al gotha della sartoria italiana e proponendosi come spazio privilegiato per ospitare, in una cornice di altissimo pregio, i migliori incontri mondani, eventi e cerimonie della Capitale.

Una serata evento, quella di giovedì 4 luglio, organizzata nel cuore di Roma per festeggiare i 40 anni di attività di Massimo Gradini, decano degli indossatori italiani, da quattro decadi simbolo dello stile italiano e ambasciatore in tutto il mondo dei migliori capi made in Italy.

Se per Massimo Gradini “L’eleganza è interiore, uno stato d’animo”, per celebrare i suoi 40 anni di attività la scelta è ricaduta su quanto di meglio il panorama romano potesse offrire in quanto a stile ed eleganza.

Il nuovo Satiricus, una location rinnovata disegnata dalla scenografa Erminia Palmieri e fortemente voluta dalla famiglia Rossetti, imprenditori da oltre 120 anni e titolari del locale; un ambiente di grande suggestione che celebra l’incontro tra la magnificenza della Roma Antica e l’estetica contemporanea.

Tra gli invitati il noto sarto veneziano Franco Puppato, i presidenti dell’Accademia dei Sartori Mario Napolitano e Sebastiano Di Rienzo, e centinaia di amici, compagni nella vita e sulla passerella. Gli scatti dei fotografi non hanno risparmiato i modelli e indossatori Riccardo Acerbi, Jonis Bascir e Raffaello Pinzari.

Mentre sui maxischermi del locale le immagini raccontavano i 40 anni di attività di Massimo Gradini, gli ospiti hanno potuto apprezzare un menu dedicato, ideato appositamente per la serata dallo chef William “Liam” Vasques, una proposta all’avanguardia, all’interno della quale i sapori classici si fondono con alcuni tocchi innovativi tipici dello Chef.